La corsa verso la qualificazione ha portato all’Italia di Cabrini il pass verso Olanda 2017. Ed il nuovo anno appena arrivato, accompagnerà la Nazionale femminile proprio verso questa importante manifestazione.

Germania, Svezia e Russia. Saranno queste le avversarie, inserite nel girone B, che le Azzurre andranno ad affrontare dal 16 luglio. Impegni ostici, con squadre importanti come Germania e Svezia. Più abbordabile, almeno sulla carta, l’impegno con la Russia che la squadra di Cabrini ha già battuto nel Torneo di Manaus in Brasile. Da risolvere e valutare ci sarà anche la grana Martina Rosucci, dal cui recupero dipenderanno anche le sorti del centrocampo.

L’Europeo, che Sportdonna.it seguirà da vicino, farà da termometro rispetto al lavoro del calcio femminile italiano che, stando agli ultimi dati, è ancora più qualche passo indietro rispetto alle Nazioni top in Europa. Finalmente a luglio parlerà il campo, da lì avremo una fotografia più dettagliata della situazione.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!