Kim Clijsters non si ferma più. La tennista che a giugno compirà 37 anni ha deciso di non arrendersi e di voler tornare ad alti livelli nonostante la crisi di Covid-19. “Spero di poter ancora giocare in questa stagione – le sue parole – ma anche se non succederà, ho intenzione di continuare. Sono sempre motivata. Se gli US Open possono giocarsi, voglio essere pronta. Sarebbe fantastico tornare al campo di Arthur-Ashe, ma sarei anche felice se dovessi giocare al campo 18“.
Kim Clisters, che ha interrotto la sua carriera due volte dopo due maternità, ha la seria intenzione di non riprendere per una stagione sola ma di voler tornare a giocare per altri anni ancora. Kim ha vinto gli US Open nel 2005, 2009 e nel 2010.
Il primo ritiro della tennista belga, ex numero 1 del circuito, era avvenuto nel 2007 quando ancora giovanissima, in seguito a diversi infortuni e con un matrimonio in programma di lì a due mesi. aveva detto basta. Dopo essere tornata eccola arrendersi anche nel 2012, fino all’anno scorso quando è tornata di nuovo ad allenarsi.
Intanto non c’è alcuna sicurezza per quanto riguarda il ritorno dei tornei. La ripresa di tutte le attività del tennis mondiale, è fissata per il mese di agosto ma tutto è ancora molto incerto.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!