Di rinvio in rinvio, Apulia Trani-Lazio Women’s sembra proprio una gara che non s’ha da fare. Ieri, domenica 15 gennaio, era in programma il recupero della partita che, da calendario, avrebbe dovuto giocarsi l’8 gennaio ma al 70′ la gara è stata interrotta per mancanza… Di luce.

Facciamo un passo indietro per ricostruire la caotica domenica che si è vissuta in quel di Trani. L’orario d’inizio gara era fissato per le 14.30 ma l’arbitro, il signor Luca D’Urso di Salerno, non è riuscito a raggiungere il campo a causa del maltempo. Ecco quindi che la Federazione ha dovuto mobilitarsi in fretta e furia per trovare un nuovo arbitro con l’inizio della gara slittato alle 15.40. Arrivati al minuto 70 la situazione al Comunale, stadio che non è dotato di un impianto d’illuminazione, è diventata impraticabile tanto da costringere il direttore di gara a interrompere definitivamente la partita, che si trovava sullo 0 a 0, per scarsa visibilità.

Si aspetta ora la decisione del giudice sportivo ma la sensazione è quella che la gara dovrà giocarsi nuovamente, partendo dall’inizio.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!