Due calciatrici giapponesi faranno oggi il loro esordio nel campionato italiano di Serie A di calcio femminile. Shino Kunisawa e Mizunho Kato sono infatti state tesserate dalla società veneta che oggi sarà impegnata sul campo della Fiorentina Woman.
«Sono due giocatrici di ottimo livello – spiega il mister Luca Lugnan – sono convinto che ci potranno dare una grossa mano per raggiungere la salvezza». Nessuna anticipazione sulla formazione che manderà in campo.  «Manderò in campo una squadra il più possibile equilibrata e con una certa prestanza fisica: alle ragazze chiederò organizzazione e attenzione. Poi sarà il campo a stabilire chi meriterà di fare punti».
Mizuho Kato, difensore classe ’92 arriva dal Colonia, mentre Shino Kunisawa, centrocampista classe ’91 del Nagano Perceiro già nel giro della nazionale nipponica. Sono le prime nipponiche in assoluto a essere tesserate da un club italiano.
Il Tavagnacco è reduce da due pareggi, le Viola da una vittoria e una sconfitta. Molte le ex da una parte e dall’altra: per le gialloblu spicca Sofia Kongouli, per la Fiorentina Alice Parisi e Ilaria Mauro (non saranno della partita le infortunate Lana Clelland, Michela Catena e Marta Mascarello).
Le altre partite della terza giornata del campionato di Serie A di calcio femminile: AS Roma-Empoli Ladies, Orobica Bergamo-Sassuolo, Pink Bari-Hellas Verona, Juventus-Florentia CF (domenica ore 12.30), FC Internazionale Milano-Ac Milan (domenica ore 15).

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!