Il calcio femminile è finalmente arrivato in uno degli stadi più importanti d’Italia. Oggi, infatti, la squadra delle Esordienti 2003 dell’Inter nel pre partita di Inter-Torino, ha avuto la possibilità di giocare una mini partita per mostrare al pubblico di San Siro che anche le donne possono dare spettacolo palla al piede. Mentre le formazioni di Mancini e Ventura erano negli spogliatoi per l’intervallo, le bambine hanno  sfilato facendo da cornice all’entrata in scena della Women’s Champions League, la cui finale si giocherà a Reggio Emilia il 26 maggio. Per l’occasione le madrine d’eccezione sono state il capitano nerazzurro Regina Baresi, Barbara Facchetti, ed insieme a loro uno che il Meazza lo conosce bene, Beppe Baresi. “Piano piano – ha spiegato Regina Baresi ai microfoni di Inter Channel – sembra che anche il mondo maschile si stia avvicinando al calcio femminile, abbiamo iniziato con le più piccoline e speriamo che passo dopo passo si arrivi anche a noi. Da quando ho iniziato a praticare questo sport gioco vesto la maglia nerazzurra, non ho mai voluto cambiare perché il mio sogno più grande è sempre stato quello di far parte dell’Inter”.

 

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!