I quarti finale non sono più un miraggio, o semplicemente un obiettivo, per Camila Giorgi ma sono realtà.In Austria, la tennista italiana, supera in due set terminati con il punteggio di 7-6 6-3 la svizzera Jil Teichmann.

All’azzurra, numero 32 del ranking mondale, basta poco meno di un’ora e venti per archiviare la pratica contro l’elvetica distante 126 posizioni in classifica.

Il primo set, comprensivo di tie break – chiuso con un perentorio 7-2 da Camila – si chiude in 47 minuti. Nel secondo la Giorgi ha commesso un solo passo falso perdendo il gioco sul proprio turno di battuta quando il punteggio la vedeva in vantaggio per 5 game a 2. Ottima prova di forza però per lei che non si perde d’animo e chiude la partita al giro successivo.

Sul cammino dei Camila Giorgi adesso ci sarà una tra Margarita Gasparyan e Kiki Bertens con la sfida tra la russa e l’olandese in programma oggi intorno alle 16. La sfida vede favorita la Bertens, che attualmente occupa l’ultima posizione della Top Ten WTA.

 

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!