Due avventure che finiscono e tante altre che continuano in terra straniera per le nostre italiane che hanno deciso di portare il loro calcio all’estero.

Valentina Bergamaschi, Flaminia Simonetti, Martina Gelmetti, Neunkrich
Continuano gli allenamenti in Svizzera per due su tre italiane che sono approdate a Neunkrich dove hanno trovato il capitano italo-canadese Alyssa Lagonia. Cambio di rotta per Flaminia Simonetti che ha deciso di tornare a Roma, ad aspettarla dovrebbe esserci la Res.

Alessia Piazza, Francesca Roncoroni, Francesca Tagini, Valentina Pedretti e Carolina Cannone, Lugano
 Si prosegue con gli allenamenti in vista dell’inizio della prossima stagione anche a Lugano.

Martina Capelli, OSA FC
Termina con una sconfitta l’avventura americana di Martina a causa di un gol subito al minuto 80. Abbiamo avuto diverse possibilità nel primo tempo ma non le abbiamo concluse in rete. abbiamo sentito l’assenza di alcune giocatrici importanti per la squadra e per gli equilibri del gioco. Purtroppo l’avventura americana termina qua, ma ci tengo a ringraziare coloro che hanno reso parte di questo progetto (compagne, staff, dirigenza) e mi hanno dato la possibilità di crescere e confrontarmi calcisticamente in un campionato di tale spessore ci ha spiegato la calciatrice.

Giulia Ferrandi, Watford
Vittoria e primo gol con la maglia del Watford per Giulia. Sotto per 2 a 1 alla fine del primo tempo contro l’Oxford, nella ripresa è stata proprio Giulia a suonare la carica siglando la rete del 2 a 2. Dopo pochi minuti è arrivato anche il 3 a 2 che ha fissato il risultato del tabellino.