Non solo il campionato italiano di serie A e serie B, c’è tanta Italia anche all’estero. Le nostre calciatrici spesso si trasferiscono per cercare fortuna in altri campionati dove vengono riconosciute come professioniste. Per non perderle mai di vista, nasce la nostra rubrica dedicata alle italiane all’estero.

Ilaria Mauro, Turbine Postdam
La squadra tedesca, ottava nella Bundesliga con 27 punti in classifica, ha ottenuto una vittoria prestigiosa contro il Wolfsburg, finalista in Women’s Champions League, battendolo con un netto 4 a 0. Fino al 46′ in campo anche la nostra Ilaria Mauro che ha poi lasciato il posto a Linder autrice di una doppietta.

Raffaella Manieri, Bayern Monaco
Vincitrice della Bundesliga, Raffaella Manieri è rimasta in panchina durante Essen-Bayern , ultima gara in casa per le tedesche che sono riuscite a vincere 1 a 0. L’italiana il prossimo lunedì potrà alzare il suo secondo scudetto con le bavaresi.

Valentina Bergamaschi, Lugano
Sabato nella seconda giornata del Girone Finale in Svizzera, il Lugano è stato battuto per 5 a 2 dall’FC Zurich Frauen. Buona la gara di Valentina Bergamaschi che ha giocato 90′ segnando anche la rete del vantaggio al 13′ dopo una bella azione di squadra.

Arianna Criscione, Saint Etienne
Vittoria per il Saint Etienne che ha battuto 3 a 2 La Roche sur Yon. Nemmeno in panchina l’Azzurra Arianna Criscione.

(Per segnalarci altre calciatrici italiane che giocano all’estero, contattateci sulla nostra pagina di Facebook, Sport Donna)