Intervistata sul sito del San Bernardo Luserna, il portiere Noemi Asteggiano: “Lo scorso sabato abbiamo gettato al vento l’ennesima occasione per portare a casa un risultato positivo. Negli ultimi scontri diretti c’era già successo a Vittorio Veneto. Sono stati due punti persi e ancora da recuperare per ottenere la salvezza”.

Capitolo salvezza: “La strada è sempre più in salita e ripida, perché non siamo riuscite a vincere contro il Riviera ma finché la matematica non ci condanna è doveroso provarci”.

Sulla gara contro la Fiorentina Women’s di sabato: “All’andata è stata la nostra miglior partita con una grande, è stato qualcosa di positivo che ci deve caricare. Serve anche la consapevolezza che sono una grande squadra, un team costruito per fare dei risultati. Pur essendo al primo anno con questo nuovo set up hanno certamente una caratura tecnica superiore alla nostra. Dovremo fare una partita attenta per raccogliere qualcosa. Vogliamo tornare da Firenze sicuramente con una buona prestazione e magari anche con qualche buon punticino”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!