Dopo la gara contro la Res Roma, persa per 4 a 2, il San Bernardo Luserna fa i conti con una sconfitta e mister Elisa Miniati parla ai microfoni di torino.iamcalcio.it.

“Peccato, davvero peccato. Eravamo state capaci di riacciuffarle, sull’1-1 ammetto di averci creduto, purtroppo paghiamo determinati episodi. Da Roma comunque mi porto dietro la consapevolezza che per rimanere in serie A ci vuole più grinta, siamo ancora un po’ inesperte, ci vuole più cattiveria e un pizzico di malizia, ci sono però anche alcune ragazze che questa categoria non l’hanno mai fatta, detto ciò potevamo strappare il pareggio”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!