Prosegue la sosta del campionato, mentre le atlete di mister Garavaglia cercano di voltare pagina, gettandosi testa e corpo nel lavoro settimanale. Ieri pomeriggio le nerazzurre hanno disputato a Milano una partita amichevole contro l’Inter Femminile. Vittoria di misura per le bergamasche grazie ad un’autorete propiziata da Valeria Monterubbiano  che si ripete, dopo aver obbligato Camporese ad infilare la propria porta anche nella trasferta di Tavagnacco. Bisogna voltare pagina dopo le due magre prestazioni contro Juventus e friulane e test come quello con le milanesi può essere di buon auspicio, anche se il lavoro da fare è ancora tanto.

Il tecnico delle bergamasche sa che per proseguire bisogna cambiare marcia: “E’ stato un test importante, l’Inter è un’ottima squadra e oggi ha cercato al meglio delle proprie possibilità di vincere la partita. Noi dobbiamo migliorare, superare questo momento che ci vede in crisi di risultati e per fare questo dobbiamo assolutamente ottenere un risultato positivo contro la Roma. Una vittoria può dare morale ed è la miglior soluzione a tutti i mali.”

Lunedì la squadra riprenderà il consueto lavoro settimanale senza Gaelle Thalmann che raggiungerà le sue compagne della nazionale svizzera, con le quali partirà alla volta del Giappone per la gara amichevole in programma tra nipponiche ed elvetiche.  Non ci sarà neppure Sara Baldi, impegnata con la rappresentativa azzurra under 19 nelle gare di qualificazione agli europei di categoria (esordio con la Moldavia lunedì 16, quindi Isole Far Oer giovedì 19 e Francia domenica 22). Daniela Stracchi prosegue invece il suo programma di recupero dopo l’infortunio rimediato nella gara contro la Juventus.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!