Niente da fare per Camila Giorgi che viene sconfitta dalla giapponese – nonché padrona di casa – Naomi Osaka in semifinale.

Al Toray Pan Pacific Open la azzurra, numero 37 del ranking mondiale, cede il pass per la finale alla sua avversaria che approda all’ultimo atto del torneo imponendosi sul 6-2, 6-3.

Si allunga a 10 la striscia positiva della Osaka che in questa sfida, durata poco più di un’ora e dieci minuti, non ha mai vacillato nonostante i tentativi della Giorgi.

Domenica la nipponica si troverà opposta alla ceca Karolina Pliskova che ha avuto la meglio su Donna Vekic. Match complicato per lei che è riuscita ad imporsi in tre set con i punteggi di 6-2, 4-6 e 6-3 maturati in due ore e 4 minuti di gioco.

La sfida tra la numero 7 e la numero 8 della classifica mondiale che al momento fanno registrare uno score di perfetta parità con la vittoria della Osaka agli Indian Wells 2018 e il successo della Pliskova a Toronto nel 2017.

La tennista ceca raggiungerà quota 21 finali in carriera mentre per la giovane giapponese sarà la quarta. In questa stagione invece il bilancio delle finali raggiunte è a favore della Osaka che giunge a quota 3 mentre la Pliskova si ferma – per il momento – a 2.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!