“E’ stata una buona da parte della mia squadra, che non è mai stata in difficoltà. La vittoria ce la siamo meritata e, in più, abbiamo realizzato tre gol di ottima fattura. Nonostante il gran caldo, le ragazze hanno risposto bene fisicamente, questo significa che l’ambientamento procede bene e sono convinto che, pur essendo a buon punto, possiamo migliorare ancora”. Queste le parole del commissario tecnico Antonio Cabrini dopo la vittoria contro il Costa Rica nel Torneo di Manaus.

Pensando alle avversarie carioca, contro cui le Azzurre giocheranno sia mercoledì che nella finale di domenica, il ct spiega a Figc.com: “Il Brasile è padrone di casa ed è tra le prime dieci nazionali al mondo. E’ una squadra dotata di grande tecnica, fisicità e che corre molto. Per affrontare il Brasile, comunque, non cambieremo il modulo di gioco e la nostra mentalità”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!