Una sconfitta che non pesa ma può solo far bene in vista della finale e soprattutto pensando all’Europea. Tutta esperienza per la Nazionale di Antonio Cabrini che, sul sito della Figc, si dichiara felice: “Sono soddisfatto della prestazione abbiamo cercato di sfruttare le nostre caratteristiche e contro una squadra di grande tecnica e fisicità abbiamo pressato per 80 minuti, senza correre particolari pericoli e chiudendo tutti gli spazi.  Fino a quando la condizione fisica ci ha sorretto le abbiamo ben controllate e la gara è stata sempre in equilibrio”.

Commissario tecnico felice anche per l’esordio del difensore dell’Inter Milano, Giorgia Spinelli: “Le prestazioni delle giovani che ho mandato in campo in queste tre gare sono state positive hanno mostrato personalità e carattere, inserendosi molto bene nei meccanismi della squadra. Ora ci aspetta la finale e sceglierò l’undici titolare tenendo conto delle condizioni fisiche delle ragazze”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!