Nuoto

Nuoto / Assoluti: Rachele Bruni trionfa nei 5.000 e stacca il pass per i Mondiali

A Piombino continuano le gare degli Assoluti di nuoto di fondo. Rachele Bruni (Esercito) ha vinto la cinque chilometri agli assoluti di nuoto in acque libere staccando il pass per i campionati del mondo di Gwangju, in Corea del Sud, dal 13 al 19 luglio.
Bruni si è imposta in 1h 01’47″1 davanti a Ginevra Taddeucci (1h 01’49″7) ed a Silvia Ciccarella (1h 01’55″6).
Contenta di aver vinto. E’ stata una gara tosta, con l’onda lunga che se non fai attenzione ti fa perdere la traiettoria e le meduse da schivare. Tornare a Piombino mi fa sempre molto piacere. E’ bella come l’avevo lasciata nel 2012 agli Europei. Anche l’organizzazione è perfetta, ringrazio tutti per l’accoglienza e l’affetto che mi dimostrate“.
Per i 5.000 metri CLICCA QUI

 

Il podio della 5 chilometri F

1. Rachele Bruni (CS Esercito) 1h 01’47″1
2. Ginevra Taddeucci (TNT Empoli) 1h 01’49″7
3. Silvia Ciccarella (CC Aniene) 1h 01’55″6