Alle Olimpiadi succede anche questo. L’argentina Maria Belen Perez Maurice stava parlando alla Tv quando il suo coach, nonché partner da 17 anni, Lucas Saucedo, è apparso dietro la telecamera mostrando un foglio con scritto a penna: “Vuoi sposarmi?
La ragazza, alla sua terza Olimpiade, di fronte a milioni di telespettatori ha detto “sì”. È successo al Makuhari Messe Hall che ospita le gare di scherma subito dopo la sconfitta per 15-12 contro l’ungherese Anna Marton alle eliminatorie del torneo individuale di sciabola.

Finalmente il sì

Maria Belen Perez Maurice è rimasta parecchio sorpresa e quindi senza parole. Così il futuro sposo l’ha spronata ulteriormente: “Dimmi di sì, ci stanno guardando in tanti...”.
Finalmente missione compiuta perché qualche anno fa ai Mondiali di Parigi del 2010 all’innamorato gli era invece andata male. Questa volta ha avuto il meritato “sì”.

SEGUI LE OLIMPIADI SU SPORTDONNA.IT