Vari

Padel/Mondiali: Spagna troppo forte, all’Italia la “finalina”

Padel/Mondiali: Spagna troppo forte, all'Italia la "finalina"
instagram.com/federtennis

Si ferma in semifinale il cammino delle azzurre di padel ai Mondiali di Assuncion. Nella rassegna iridata, che impegna le squadre nazionali ogni due anni, l’Italia ha ceduto il passo alla Spagna ma solo in semifinale. Troppo forte la squadra iberica ed il 3-0 finale conferma la supremazia spagnola. Per le azzurre però c’è ancora una possibilità per portare a casa una medaglia. La squadra di Marcela Ferrari, selezionatrice della nazionale italiana, sarà infatti impegnata nella finale per il terzo-quarto posto – la cosiddetta “finalina” – contro il Portogallo. Sarà sfida per il titolo invece tra Spagna, campionessa in carica, e Argentina, i due paesi che da anni si contendono l’egemonia di questo sport.

 

La squadra italiana

Martina Camorani, Sara d’Ambrogio, Alessia La Monaca, Carolina Orsi, Chiara Pappacena, Giulia Sussarello, Valentina Tommasi, Francesca Zacchini
Marcela Ferrari: selezionatrice

Informazioni sull'autore

Diletta Barilla

Diletta Barilla

Da sempre appassionata di sport seguo prevalentemente il calcio, anche nella sua versione più “grezza” il soccer della lega americana. Sarà forse per la data di nascita, il 4 luglio, ma ho un debole per gli atleti a stelle e strisce e tutto lo sport made in USA. La racchetta da tennis sempre a portata di mano, il pallone come mantra

Commenta

Clicca qui per commentare