La Jomi Salerno è campione d’Italia di pallamano femminile. La squadra campana, nella serie finale per il titolo, completa la rimonta ai danni della Mechanic System Oderzo aggiudicandosi ai supplementari per 37-32 la decisiva gara 3 andata in scena alla “Palestra Caporale Maggiore Palumbo”.
Per la Jomi Salerno tratta del quarto titolo consecutivo, il nono della sua storia. La stagione salernitana si chiude con la conquista di Supercoppa e Scudetto, mentre per Oderzo a febbraio era arrivato il primo trofeo di sempre con la vittoria a Salsomaggiore Terme della Coppa Italia.
Dopo la storica promozione della Salernitana, un’altra grande gioia per la Salerno sportiva.

Il tabellino

Jomi Salerno – Mechanic System Oderzo 29 – 24 (primo tempo: 18 – 10)
Jomi Salerno: Canessa Perez, Casale, Dalla Costa 3, De Santis, Di Giugno, Ferrari, Gomez 7, Krnic 1, Landri, Lauretti Matos, Manojlovic 3, Motta, Napoletano 7, Romeo 5, Stettler 3. Allenatore: Laura Avram
Oderzo: Brunetti 3, Colloredo 7, Costa 5, Di Pietro 3, Duran 6, Felet, Meneghin, Oyesvold, Paraschiv, Pizzuto, Poderi, Pugliara, Traini, Vitobello. Allenatore: Alessandro Cavallaro

I complimenti del sindaco di Salerno

Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno. “Salerno si tinge tricolore, ancora una volta, grazie alle meravigliose ragazze della Pdo Jomi Salerno, neo-vincitrici del campionato di pallamano femminile. Un ennesimo straordinario risultato per giocatrici e società ormai da anni stabilmente ai vertici nazionali della disciplina. Dopo la storica promozione della Salernitana, un’altra grande gioia per la Salerno sportiva“.