Serie A1: calendario, risultati e classifica aggiornata alla 3ª giornata
Serie A1: 3ª giornata, sintesi e tabellini

Stefano Posterivo, coach della Plebiscito Padova, commenta la vittoria combattuta contro la Rapallo Pallanuoto maturata con il risultato di 12-9: «E’ stata una partita molto fisica, molto dura, ma sapevamo sarebbe stata così. Sappiamo che il Rapallo è una squadra molto buona, fisicamente credo sia una delle migliori del campionato. Siamo arrivate all’ultimo tempo, ovviamente, con le energie al minimo e con numerose espulsioni sulle spalle, ma tra il nostro modo di giocare, entrambi abbiamo giocato molto a pressing, e il gioco a uno contro uno, il numero di espulsioni è anche giustificato, sia da una parte che dall’altra. Noi dobbiamo fare meglio di così, lavorare meglio nelle situazioni di superiorità ed inferiorità, perchè non abbiamo fatto benissimo. Comunque, sono contento perchè alla fine abbiamo vinto di tre gol contro una sqaudra davvero ben organizzata. Finalmente stiamo lavorando tutte insieme e sono rientrate anche le atlete che sono state ferme per molto tempo – riporta Padova Sport -. Tra loro c’è anche chi ha giocato molto bene, come Sara Dario che ha disputato una buona partita, e Laura Teani, che si è fatta trovare pronta tante volte. Ora possiamo lavorare tutte insieme e questo è importante per crescere ulteriormente. Fare una partita di questa portata alla terza di campionato è anche normale che vada a finire con tante espulsioni e con poca energia alla fine, ci sta. Dobbiamo lavorare ancora, a prescindere dal risultato positivo di oggi».

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!