La Igor Gorgonzola Novara conquista con un turno di anticipo la qualificazione ai quarti di finale della CEV Volleyball Champions League. Nella Sport Arena di Lodz le azzurre vincono senza il minimo problema scrivendo il quinto 3-0 consecutivo nella fase a gironi. Non male davvero!
Le piemontesi salgono a 15 punti e diventano irraggiungibili. Il sesto e ultimo match, fra una settimana al PalaIgor contro le francesi dell’RC Cannes, sarà poco più di una passerella.
Siamo contente della prestazione e del successo – spiega Francesca Piccinini – era importante vincere e farlo per 3-0 per ottenere la qualificazione ai quarti di finale e per arrivarci con il miglior ranking possibile in vista del sorteggio. Abbiamo affrontato al meglio l’unico momento complicato, nel finale di primo set, e per il resto abbiamo tenuto il nostro ritmo, concedendo poco alle avversarie. Ora aspettiamo l’ultima sfida con Cannes e poi vedremo cosa ci riserverà il cammino europeo”.

Budowlani LODZ – Igor Gorgonzola NOVARA 0-3 (19-25, 16-25, 11-25)
Budowlani LODZ: Polanska 7, Brakocevic Canzian 10, Pencova 5, Stoltenborg 4, Urban, Baczynska 4, Stenzel (L), Smieszek, Kedziora 1, Tobiasz. Non entrate: Twardowska, Kempfi. All. Krzysztalowicz.
Igor Gorgonzola NOVARA: Carlini 5, Plak 14, Chirichella 8, Piccinini 7, Veljkovic 3, Egonu 19, Sansonna (L), Nizetich. Non entrate: Stufi, Camera, Bici, Bartsch-hackley, Zannoni (L). All. Barbolini. ARBITRI: Ovuka, Jurkovic.
NOTE – Durata set: 25′, 20′, 19′; Tot: 64′.

#NovFir – Ace Egonu

Nella sfida di oggi le nostre azzurre hanno siglato ben 9 ace, anche contro Firenze nella scorsa partita le igorine avevano forzato tanto dal servizio. Rivediamoci questo ace di Paola Egonu ??????Lega Pallavolo Serie A Femminile Top Volley Group DAO Sport #SamsungVolleyCup #insiemesiamopiùùforti

Posted by Igor Volley Novara on Tuesday, 19 February 2019

CEV VOLLEYBALL CHAMPIONS LEAGUE
IL PROGRAMMA DELLA 5^ GIORNATA

Pool A
Allianz Stuttgart (GER) – VakifBank Istanbul (TUR)  20/02
Maritza Plovdiv (BUL) – Beziers VB (FRA)  20/02
Classifica: VakifBank Istanbul 12 (4-0), Allianz Stuttgart 9 (3-1), Beziers VB 3 (1-3), Maritza Plovdiv 0 (0-4).

Pool B
Uralochka-NTMK Ekaterinburg (RUS) – Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR)  20/02
Hameenlinna (FIN) – Dinamo Kazan (RUS)  0-3 (19-25, 18-25, 19-25)
Classifica: Eczacibasi VitrA Istanbul 12 (4-0), Dinamo Kazan 10 (3-2), Uralochka NTMK Ekaterinburg 5 (2-2), Hameenlinna 0 (0-5). 

Pool C
Budowlani Lodz (POL) – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (19-25, 16-25, 11-25)
Minchanka Minsk (BLR) – RC Cannes (FRA)  21/02
Classifica: Igor Gorgonzola Novara 15 (5-0), Budowlani Lodz 8 (3-2), RC Cannes 4 (1-3), Minchanka Minsk 0 (0-4).

Pool D
Savino Del Bene Scandicci – Imoco Volley Conegliano  mercoledì 20 febbraio, ore 20.30
SSC Palmberg Schwerin (GER) – Commercecon Lodz (POL)  19/02
Classifica: Savino Del Bene Scandicci 10 (3-1), Imoco Volley Conegliano 7 (3-1), SSC Palmberg Schweriner 4 (1-3), Commercecon Lodz 3 (1-3).

Pool E
Fenerbahce SK Istanbul (TUR) – Dinamo Moscow (RUS)  20/02
CSM Bucuresti (ROU) – Chemik Police (POL)  20/02
Classifica: Fenerbahce SK Istanbul 12 (4-0), Dinamo Moscow 8 (3-1), CSM Bucuresti 3 (1-3), Chemik Police 1 (0-4).