CEV Challenge Cup. La Saugella Monza è in finale. Alla prima partecipazione assoluta a una competizione internazionale, la formazione lombarda brianzole si regala una notte da protagonista. Ci sono voluti 11 set per vincere la strenua resistenza del Volero Le Cannet: le francesi, riuscite nell’intento di pareggiare i conti dopo il ko dell’andata (una settimana fa fu 3-2 per Monza in Francia), cedono 15-9 al Golden Set di spareggio, in cui è la squadra di Miguel Angel Falasca ad avere più lucidità ed energie.
Il sogno di conquistare il trofeo è ora una possibilità concreta. Saranno le turche dell’Aydin BBSK a contenderlo a Serena Ortolani e compagne: gara di andata mercoledì 20 marzo in Turchia, ritorno il 27 alla Candy Arena di Monza.
“Abbiamo raggiunto un altro obiettivo anche se quello più importante è chiaramente l’ultimo – spiega Chiara Arcangeli (libero Saugella Monza) – Puntiamo a vincere questo trofeo. Anche stasera abbiamo lottato con grinta e cuore, mettendoci il massimo della determinazione per portare a casa questa importante semifinale. Sono felicissima, stanchissima visto che è stata una partita tiratissima, perché loro sono una squadra con tante campionesse e che non molla mai. Noi però stasera siamo state delle guerriere e cercheremo di confermarci anche in Finale dando il massimo“.

IL TABELLINO
Saugella MONZA – Volero LE CANNET 2-3 (25-16, 15-25, 21-25, 25-18, 13-15, GOLDEN SET: 15-9)
Saugella MONZA: Ortolani 17, Adams 17, Hancock 4, Begic 5, Orthmann 6, Melandri 6, Arcangeli (L), Facchinetti, Devetag 4, Buijs 10, Bianchini 2. Non entrate: Balboni, Bonvicini (L). All. Falasca Fernandez. Volero LE CANNET: Lazarenko 10, Casanova Alvarez, Dimitrova 2, Hasanova 15, Bjelica 19, Mori 2, Ortschitt (L), Giardino (L), Herrera Blanco, Carrillo De La Paz 21, Unternahrer 5. Non entrate: Jovic, Todorova, Kornienko. All. Selinger. ARBITRI: Niedbal, Papageorgiou. NOTE – Durata set: 21′, 24′, 31′, 25′, 21′, Golden set: 14′; Tot: 136′.

CEV CHALLENGE CUP
SEMIFINALI
I RISULTATI DELLE GARE DI ANDATA

Mercoledì 27 febbraio
Gen-I Volley Nova Gorica (SLO) – Aydin BBSK (TUR) 2-3 (25-19, 25-27, 23-25, 25-16, 8-15)
Volero Le Cannet (FRA) – Saugella Monza 2-3 (20-25, 25-22, 19-25, 25-23, 13-15)I RISULTATI DELLE GARE DI RITORNO
Mercoledì 6 marzo
Aydin BBSK (TUR) – Gen-I Volley Nova Gorica (SLO) 3-1 (25-14, 20-25, 25-22, 25-19
Saugella Monza – Volero Le Cannet (FRA) 2-3 (25-16, 15-25, 21-25, 25-18, 13-15, GOLDEN SET: 15-9)LA FORMULA DELLA COMPETIZIONE
La Challenge Cup prevede turni a eliminazione diretta dai sedicesimi fino alla finale. Ogni confronto si disputa su gare di andata e ritorno e a passare il turno sarà la formazione che avrà guadagnato più punti nel doppio scontro (considerando che i risultati di 3-0 e 3-1 assegnano tre punti a chi vince e zero a chi perde, mentre il 3-2 assegna due punti a chi vince e uno a chi perde).LE DATE
Finale: andata 20 marzo, ritorno 27 marzo

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!