Pallavolo

Pallavolo femminile / Champions: fantastica Imoco Conegliano, sei in finale!

Champions League. L’Imoco Conegliano non fallisce l’appuntamento con la storia conquistando la finale. La squadra italiana è andata a vincere ad Istanbul la sfida di ritorno con il Fenerbahce, un netto 0-3 (18-25, 22-25, 26-28) che non ammette repliche, e che fa il bis con l’altrettanto netta vittoria della gara di andata.
Un’ impresa davvero grande per le Campionesse d’Italia che ora attendono l’Igor Gorgonzola Novara, impegnata oggi in casa contro il VakifBank, per giocare,il 18 maggio una finalissima tutta Italia in quel di Berlino.

E’ una gran bella vittoria – afferma un emozionato Daniele Santarelli al termine del match -. Sono contento per la Società, per i nostri tifosi venuti fin qui a sostenerci, per la squadra e per lo staff. Un risultato e sensazioni difficili da descrivere, arriviamo in finale attraverso un cammino particolare (qualificazione nella fase a gironi giunta per differenza set, quarto di finale in rimonta contro l’Eczacibasi, ndr) e ora ci manca il passaggio più difficile. Questo però è il momento di festeggiare una grande gara in un Palazzetto ostico: le ragazze sono state bravissime, sempre dentro la partita. Forse abbiamo avuto paura di chiudere il secondo set, ma siamo stati lì e non siamo calati di intensità nemmeno nel terzo set, a risultato acquisito. Volevamo il 3-0 e l’abbiamo ottenuto“.

IL TABELLINO
Fenerbahce Opet ISTANBUL – Imoco Volley CONEGLIANO 0-3 (18-25, 22-25, 26-28)
Fenerbahce Opet ISTANBUL: Antonijevic 1, Babat 6, Vargas Abreu 14, Bricio Ramos 15, Erdem Dundar 7, Rabadzhieva 5, Yilmaz (L), Dalbeler (L), Unver, Yildirim 3. Non entrate: Dagdelenler, Toksoy Guidetti, Cakiroglu, Caliskan. All. Terzic.
Imoco Volley CONEGLIANO: De Kruijf 5, Danesi 12, Fabris 17, Wolosz 4, Hill 8, Sylla 8, De Gennaro (L), Fersino, Lowe. Non entrate: Bechis, Folie, Tirozzi, Moretto (L). All. Santarelli.
ARBITRI: Burkiewicz, Isajlovic.
NOTE – Durata set: 24′, 30′, 26′; Tot: 80′.