Quattro su quattro. La Igor Gorgonzola Novara fa poker nella fase a gironi della CEV Volleyball Champions League superando con un netto 3-0 il Minchanka Minsk e ribadendo la propria superiorità all’interno della Pool C: 12 punti, 12 set vinti e nemmeno uno perso. Per la matematica qualificazione ai quarti di finale sarà sufficiente coglierne un’altra tra le ultime due uscite.
La squadra quindi non ha minimamente pagato le fatiche di Coppa Italia segno che quando vinci tutto diventa più facile e anche la stanchezza si sente di meno.  MVP del match l’argentina Yamila Nizetich, protagonista di una grandissima prestazione con 16 punti e il 61% in attacco.
Sono orgogliosa della prestazione della squadra, abbiamo tenuto un ritmo alto e conquistato tre punti importanti per il nostro cammino in Champions League – commenta Yamila Nizetich schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara – la partita non è mai stata in discussione, abbiamo tenuto la concentrazione al massimo dopo la gioia per la vittoria della Coppa Italia“.

Igor Gorgonzola NOVARA – Minchanka MINSK 3-0 (25-16, 25-13, 25-19)
Igor Gorgonzola NOVARA: Carlini 6, Stufi 6, Plak 9, Nizetich 16, Chirichella 7, Egonu 10, Sansonna (L), Camera, Bici 3, Zannoni. Non entrate: Nardo (L), Piccinini, Bartsch-hackley. All. Barbolini.
Minchanka MINSK: Kalinouskaya 2, Anisova 6, Sakolchyk 3, Valadzko 2, Hryshkevich 4, Salikova 3, Haniyeva (L), Fedarynchyk (L), Stoliar 2, Kavalchuk 5. Non entrate: Filistovich, Tokar. All. Hancharou. ARBITRI: Rodriguez Jativa, Mezoffy.
NOTE – Durata set: 20′, 18′, 24′; Tot: 62

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!