L’Imoco Volley Conegliano vince lo scudetto di pallavolo femminile. In gara 3 la compagine trevigiana ha superato al tie break l’Igor Novara 3-2 (25-16, 23-25, 25-11, 20-25, 15-13) chiudendo la serie sul 3-0. Al termine della battaglia esplode l’entusiasmo del palazzetto con migliaia di tifosi in festa.
Terzo scudetto per l’Imoco Volley Conegliano dei presidenti Piero Garbellotto e Pietro Maschio, raggiunte nella speciale classifica Sirio Perugia, Robursport Pesaro e Robur Scandicci. Sesto trofeo complessivo in bacheca (anche due Supercoppe Italiane e una Coppa Italia) per la società nata solo nel 2012.
Sabato 18 maggio, a Berlino, Imoco e Igor si affronteranno nella finalissima di Champions League, un trofeo che nessuna delle due ha mai vinto.

IL TABELLINO
Imoco Volley Conegliano-Igor Gorgonzola Novara 3-2 (25-16, 23-25, 25-11, 20-25, 15-13)
IMOCO VOLLEY CONEGLIANO
: Sylla 12, Danesi 3, Fabris 22, Hill 19, De Kruijf 12, Wolosz, De Gennaro (L), Tirozzi 1, Fersino 1, Lowe 1, Folie 1, Bechis. Non entrate: Rodriguez, Moretto. All. Santarelli.
IGOR GORGONZOLA NOVARA: Bartsch 10, Veljkovic 8, Egonu 33, Piccinini 4, Chirichella 5, Carlini 1, Sansonna (L), Plak 1, Nizetich, Zannoni, Camera. Non entrate: Bici, Stufi. All. Barbolini.
ARBITRI: Vagni, Zavater.
NOTE – Spettatori: 5344, Durata set: 22′, 27′, 21′, 27′, 19′; Tot: 116′.

LE PREMIAZIONI DELLE PANTERE TRICOLORI E DI DE GENNARO MVP #campioniAlCubo

Posted by Imoco Volley on Monday, 6 May 2019

“Sono orgogliosa di questa squadra – dice Miriam Sylla che dedicata la vittoria alla mamma mancata qualche mese fa – ho mantenuto una promessa fatta e spero che qualcuno lassù sia felice di me…”.

Non è finita, ci aspetta un’altra battaglia a Berlina. sono le parole di Cristina Chirichella. certe sconfitte fanno male ma possono servire in futuro. Peccatore non aver giocato come sappiamo le prime due gare“.

SEGUIRAMMO AGGIORNAMENTI