Il conto alla rovescia è iniziato. Sabato alla Max Schmeling Halle di Berlino si giocherà la Finale femminile tutta italiana tra Conegliano e Novara della Cev Champions League di pallavolo femminile. Tutti esauriti i 9000 posti del palasport berlinese.
Dall’Italia si muoveranno tantissimi tifosi di entrambe le formazioni. Niente maxischermo a Novara: l’emittente Dazn infatti non ha concesso al Comune i diritti per poter trasmettere in pubblico la partita.
L’Imoco Volley per la terza stagione consecutiva sale sul podio della Cev Champions League dopo il secondo posto del 2017 e il terzo del 2018. E’ la seconda finalissima in tre anni, la prima finale fu nel 2017 al Palaverde con vittoria del Vakifbank Istanbul per 3-0. Lo scorso anno, ancora con il Vakif, le Pantere si fermarono alla semifinale a Bucarest, sconfitte solo al tie break.
Abbiamo fatto finora una grande stagione, – sono le parole di Coach Daniele Santarelli dell’Immoto Volley – : arrivando fino in fondo a tutte le competizioni disputate e vincendo un fantastico scudetto. Ma la storia deve ancora finire e vogliamo scrivere il capitolo più bello nella finale della competizione più importante. Sarà bellissimo giocare questa finalissima in un palasport strapieno, siamo orgogliosi di partecipare a questo grande evento e sappiamo che potremo contare su tantissimi dei nostri tifosi che anche a Berlino saranno un valore aggiunto e una spinta per noi. Abbiamo di fronte una grandissima squadra, ci conosciamo molto bene e sarà un altro capitolo di questa sfida infinita tra noi e Novara, un match incerto che noi proveremo con ogni mezzo a portare a casa. Sappiamo che sarà durissima, ma noi andiamo a Berlino per dare un’altra grande soddisfazione alla società e ai nostri tifosi.

Il rammarico per aver giocato male le prime due partite di Finale Scudetto c’è, è innegabile – ammette Cristina Chirichella, centrale della Igor e capitana della Nazionale -, ma sono contenta che Novara abbia dimostrato in Gara-3 di esserci. Noi siamo quelle e possiamo ulteriormente migliorare. La finale di Champions League si gioca poche volte nella vita, bisogna cogliere l’opportunità fino alla fine. Giocheremo con il coltello tra i denti e sicuramente si vedrà un ottimo spettacolo“.

PRECEDENTI 
In questa stagione Imoco Volley e Igor Novara si sono sfidate nell’atto finale di tutte le competizioni: in Supercoppa al Palaverde ha vinto l’Imoco 3-1, in Coppa Italia a Verona ha vinto Novara 3-2, nella recente finale scudetto l’Imoco ha vinto 3 partite a 0. In totale nella stagione già 7 sfide tra venete e piemontesi con 5 vittorie gialloblù e 2 dell’Igor. In totale 27 scontri diretti nella storia con 17 vittorie di Conegliano e 10 di Novara. Entrambe le società non hanno mai vinto la Champions League
COME VEDERLA
Diretta streaming su DAZN a partire dalla 15.50