Pallavolo femminile. Sono stati ufficializzati i nomi delle 30 azzurre inserite nella prima lista per la Volleyball Nations League 2019. Entro sabato 11 maggio l’elenco sarà ridotto a 25 nomi.

L’elenco:
Alzatrici: Carlotta Cambi, Alessia Orro, Ofelia Malinov, Francesca Bosio, Rachele Morello.
Centrali: Cristina Chirichella, Raphaela Folie, Anna Danesi, Sara Alberti, Sarah Fahr, Beatrice Berti, Alexandra Botezat, Beatrice Molinaro, Agnese Cecconello.
Libero: Monica De Gennaro, Chiara De Bortoli, Beatrice Parrocchiale.
Schiacciatrici: Lucia Bosetti, Caterina Bosetti, Miriam Sylla, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Sylvia Nwakalor, Anastasia Guerra, Francesca Villani, Elena Perinelli.
Opposti: Paola Egonu, Terry Enweonwu, Anna Nicoletti, Josephine Obossa.

La Fase Finale del torneo avrà luogo in Cina (da stabilire la città) e si svolgerà dal 3 al 7 luglio con la formula dei due gironi da 3 squadre. Le prime due di ogni Pooldaranno vita alle semifinali incrociate e poi alle finali per le medaglie.Il calendario delle Azzurre21-23 maggio 2019.

Pool 1 – Opole, Polonia 28-30 maggio 2019

Italia, Polonia, Germania, Thailandia

Pool 5 – Conegliano, Italia 4-6 giugno 2019

USA, Italia, Repubblica Dominicana, Serbia

Pool 9 – Hong Kong 11-13 giugno 2019

Hong Kong, Italia, Giappone, Olanda

Pool 13 – Perugia 18 – 20 giugno

Korea, Italia, Bulgaria, Russia  2019

Pool 17 – Ankara, 3- 7 luglio 2019

Turchia, Belgio, Italia, Brasile , Turchia

Final Six – Nanchino, Cina

Sistema di punteggio

Il sistema di punteggio prevede che nel caso in cui un match termini 3-0 o 3-1, allasquadra vincitrice verranno assegnati 3 punti, alla perdente 0. In caso di 3-2,v erranno dati 2 punti alla vincente e 1 alla perdente.

La classifica avrà come primadiscriminante il numero di vittorie. In caso di parità (uguale numero di vittorie) lesquadre verranno classificate in base al numero di punto, quoziente set, e in casodi ulteriore parità, prevarrà il quoziente punti.