Gara-3 delle semifinali playoff scudetto di pallavolo femminile. Alla fine sorride la Igor Gorgonzola Novara, che si è imposta su Scandicci  con il punteggio di 3-2 (14-25, 25-22, 23-25, 25-18, 15-11) portandosi per la prima volta in vantaggio nella serie che mette in palio la finale scudetto. Partita pazza, risolta dalla squadra di casa solamente al tie-break.
Dominate nel primo set, le ragazze di coach Barbolini portano la sfida fino al tie-break, che poi si aggiudicano per 3-2. Una gara bellissima che ha emozionato il pubblico presente.

Sono felicissima della partita disputata, era tanto che aspettavo di compiere una prestazione del genere ed è arrivata in un momento importante della stagione – afferma Celeste Plak (schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara) I Playoff sono così, non contano solo tecnica e tattica ma anche testa e cuore: chi ne mette di più in campo va avanti. Ora c’è un’altra partita importante, giovedì a casa loro, e servirà un’altra grandissima prestazione di tutte”.

Giovedì 25 Aprile, al Pala Estra di Siena, andrà in scena la Gara-4 che potrà esser già decisiva in caso di vittoria delle piemontesi in terra toscana, mentre Bosetti e compagne son chiamate a vincere e portare il discorso all’ultima e decisiva gara-5 della serie, in programma sabato 27 in casa delle azzurre.

IGOR GORGONZOLA NOVARA – SAVINO DEL BENE SCANDICCI 3-2 (14-25 25-22 23-25 25-18 15-11)IGOR GORGONZOLA NOVARA: Bartsch 15, Veljkovic 16, Egonu 23, Piccinini 1, Chirichella 4, Carlini 3, Sansonna (L), Plak 21, Nizetich 3, Camera, Bici. Non entrate: Zannoni, Stufi. All. Barbolini.
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Bosetti 14, Ferreira Da Silva 3, Haak 31, Vasileva 10, Stevanovic 13, Malinov 4, Merlo (L), Bisconti, Caracuta. Non entrate: Kosheleva, Papa, Mitchem, Zago, Mazzaro. All. Parisi.
ARBITRI: Goitre, Venturi.
NOTE – Spettatori: 2700, Durata set: 22′, 26′, 30′, 26′, 19′; Tot: 123′.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!