Calcio

Panchina d’oro 2019/ Vince Betty Bavagnoli: “Una gratificazione. Il calcio femminile ha lottato molto per arrivare qui”

Fonte:FIGC

Gian Piero Gasperini ha vinto la Panchina d’oro 2019,mentre in campo femminile il premio è andato al tecnico della Roma Betty Bavagnoli. L’allenatrice giallorossa, capace di plasmare al meglio un gruppo senza una rosa di altissimo livello riuscendo a conquistare il quarto posto alle spalle di Juventus, Fiorentina e Milan nel campionato 2018/19, è stata la più votata e ha battuto la concorrenza di Rita Guarino (Juventus Women) e Antonio Cincotta (Fiorentina Women).
“È un premio che, dato dai colleghi, è un riconoscimento gradito. È una gratificazione. Ringrazio il mio staff, le mie giocatrici, l’AS Roma. Il calcio femminile ha fatto un grande passo negli ultimi anni ma abbiamo fatto tante lotte, dalla mia generazione a quella successiva. Da due-tre anni la Federazione ha deciso di intraprendere un percorso importante con un progetto di investimento per il calcio femminile».
Panchina d’Argento Serie B assegnata ad Alessandro Pistolesi dell’Empoli Ladies. “Sono emozionato e ringrazio chi mi ha concesso di poter continuare un percorso che va avanti da 35 anni. E poi grazie ai colleghi: ricevere un premio così è importante per tutti noi”, le sue parole.
Proprio domenica scorsa i due tecnici si sono affrontati in campionato. Il risultato ha premiato Bavagnoli che ha battuto 2-1 il collega.

 

I PREMI:
Panchina d’oro Serie A: Gian Piero Gasperini, Atalanta
Panchina d’argento Serie B: Fabio LIVERANI, Lecce
Panchina d’oro Serie C: Fabio CASERTA, Juve Stabia
Premio Favini, per il migliore responsabile settore giovanile: Roberto SAMADEN (Inter)
Panchina d’oro femminile: Elisabetta BAVAGNOLI, Roma
Panchina d’argento femminile: Alessandro PISTOIESI, Empoli
Panchina d’oro calcio a 5 maschile: Fulvio COLINI, Pesaro
Panchina d’oro calcio a 5 femminile: MARZUOLI, Montesilvano