Patrizia Panico, assistente tecnico della Nazionale Italiana Under 16 maschile, è stata intervistata dai microfoni di Rai Sport.

“Speriamo di far sempre meno rumore, nel senso che possa diventare una routine dare spazio alle donne e far loro ricoprire ruoli che prima erano degli uomini. Speriamo di fare meno notizia e più fatti. Sono stata accolta benissimo da mister Zoratto, dai collaboratori e da tutti i ragazzi. E’ bello lavorare coi ragazzini, è una categoria che non conosco ma che sto studiando. Da qui si iniziano a vedere tante cose. Credo che la maglia azzurra non abbia limite di genere o età, va rispetta e onorata sempre”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!