Intervistata a margine di KickOff 2017, Patrizia Panico racconta la sua esperienza come Vice-Allenatore della Nazionale Under 16 maschile, queste le sue parole:

“Quando parlo di calcio non faccio distinzioni tra maschile e femminile e sono soddisfatta della crescita che sto avendo con questa esperienza. Sono contenta perché l’impatto che ho avuto con i ragazzi è stato molto positivo sia da parte mia che da parte loro, significa che le nuove generazioni sono pronte ad avere anche allenatrici donne. Il mio sogno per il futuro è quello di continuare questa formazione di Tecnico Federale, non ho nessuna fretta non ho nessuno che mi rincorre, voglio crescere come Tecnico perché so che mi manca esperienza e conoscenza, il mio sogno è quello di continuare a crescere .”