Sport rotellistici

Pattinaggio artistico / Mondiali: Chiara Censori è oro nell’Inline!

Esulta l’Italia, esulta Chiara Censori.  L’azzurra ai Mondiali di Barcellona ha vinto la medaglia d’oro nella categoria Inline Senior nella seconda edizione dei World Roller Games, evento che raggruppa tutte le competizioni iridate delle discipline rotellistiche.
Chiara Censori dell’Asd Divino Amore Insieme con 106.03 punti, seconda posizione per la russa vice campionessa in carica Anastasia Nosova con 101.62, terza un’altra italiana Metka Kuk dell’Asd S.S. Polet con 95.31.
Ancora non ci credo – sono le prime parole della romana Chiara Censori -. Questa è la mia terza medaglia d’oro in tre anni di pattinaggio artistico inline: la prima l’ho vinta da Junior nella prima edizione dei WRG in Cina nel 2017, la seconda in Francia nel Mondiale del 2018 sempre con gli Junior e la terza quest’anno ai WRG di Barcellona in forza ai Senior. Ho vissuto il passaggio di categoria e il cambio del metodo di giudizio con serenità ed è andata bene. A settembre inizierò la facoltà di Giurisprudenza a Roma”.
Felicissima anche la compagna di squadra, la 21enne  Metka Kuk, che commenta: “Lo scorso anno ai Mondiali in Francia mi sono piazzata al quarto posto, ma questa è la mia seconda medaglia di bronzo iridata. Pattino nella stessa palestra in cui mi allenavo prima d’iniziare con l’inline; è stata la mia allenatrice, il tecnico Marangoni, a convincermi circa 5 anni fa a provare con i pattini in linea. Attualmente sono al terzo anno della facoltà di Scienze dell’educazione a Lubiana”.