Sport rotellistici

Pattinaggio Velocità/Francesca Lollobrigida stupisce ancora!

44335569_1955968964483409_1998015204096475136_n

L’Italia del pattinaggio di velocità convince sempre di più. La Nazionale azzurra di pista lunga chiude la seconda tappa stagionale di Coppa del Mondo a Tomakomai, in Giappone, con due podi. Protagonista e stella ormai consacrata si rivela ancora Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare), che dopo il secondo posto nella Mass Start si prende la terza posizione sui 3000 e guida a un passo dalla vittoria il Team Sprint femminile, seconda insieme a Francesca Bettrone (Cosmo Noale Ice) e Noemi Bonazza (Fiamme Oro) alle spalle dell’Olanda.
Pattinatrice sempre più totale la ventisettenne romana, migliorata moltissimo anche sulle distanze individuali lei che ha fatto della Mass Start la sua specialità prediletta. Sui 3000 ha conquistato un bel 4’13″472 guadagnandosi così il podio che ha poi aperto l’ennesima giornata trionfale. Nell’ultima prova dell’appuntamento giapponese infatti, quella dedicato al Team Sprint, le azzurre riscattano il quarto posto di Obihiro e se non arrivano alla vittoria è per soli 2 centesimi di secondo. Peccato davvero. A far festa è così l’Olanda.
Francesca Lollobrigida non ha certo intenzione di fermarsi. Sta bene fisicamente, è nel pieno della maturità e oltretutto ampi margini di miglioramento. Insomma è pronta per scrivere altre pagine di storia.