La delusione, per la prestazione ancor più per il risultato, traspare evidente dal volto del tecnico gialloblù Renato Longega al termine del derby.Queste le sue dichiarazioni in sala stampa:

<Abbiamo disputato una brutta partita, l’abbiamo approcciata male ed abbiamo proseguito anche peggio. ‘E chiaro che non mi aspettavo una prestazione così blanda dalla mia squadra. Poca grinta, poca voglia, poca cattiveria e determinazione, ed è chiaro che il fatto di esserci ritrovati tutti assieme solo venerdì dopo gli impegni delle rispettive nazionali non debba essere una scusante per una prestazione del genere.
Dobbiamo abituarci a queste problematiche internazionali. Lo fanno anche le altre squadre di livello per cui ci dobbiamo adeguare. Quello che conta è l’approccio alla gara e noi non l’abbiamo approcciata male.
Sabato avremo una trasferta difficilissima sul campo della Juventus, ma quando si affrontano avversarie di quel livello le ragazze non si tirano mai indietro. Lo abbiamo visto con la Fiorentina e credo che anche con la Juve ci sarà la stessa determinazione. Dispiace per una partita importante come quella di oggi aver fatto vedere un Verona così sotto tono.
Ci fa piacere aver visto tanto pubblico sulle tribune, da parte nostra ci scusiamo con loro per la prestazione offerta>.