E’ ormai tutto pronto per l’esordio nel campionato di serie D per la Pro Sesto femminile: domenica prossima sul campo in sintetico del centro sportivo Breda le biancocelesti affronteranno il Novedrate in un incontro che già si preannuncia molto combattuto.
Conta i giorni e le ore prima del fischio d’inizio Jessica Ingeneri, bomber e capitano della Pro pronta a tutto pur di segnare gol a raffica con la maglia biancoceleste: “In queste ultime settimane la nostra condizione fisica sta crescendo notevolmente, segnali positivi sono arrivati anche dall’ultima amichevole vinta contro il Vignate. Posso dire che sono molto ottimista per quanto riguarda la sfida con il Novedrate”.

Di obiettivi Jessica, classe ’89, un passato nella Geas Sesto, nell’Inter e nel Real Meda in serie B, per ora non vuole parlare: “E’ troppo presto per dirlo, certo scenderemo in campo sempre per ottenere il massimo e regalare le giuste soddisfazioni ad una società che ci sta mettendo nelle migliori condizioni possibili per svolgere la nostra attività al meglio”.

Insomma, la squadra è pronta: “Assolutamente sì, vogliamo dimostrare sin da subito il nostro valore. Vincere il campionato? Magari, sarebbe un sogno”.