Prima nel Gruppo 6 a punteggio pieno, con sei gol all’attivo e nessuna rete subita, la Nazionale Italiana di Calcio Femminile riprende il suo cammino nelle qualificazioni martedì 24 ottobre allo stadio ‘Teofilo Patini’ di Castel di Sangro (ore 15, diretta Rai Sport+HD) contro la Romania, a poco più di un mese di distanza dalla vittoria di misura conquistata a Cluj grazie ad un tiro di Bonansea deviato nella propria porta da un difensore romeno.

In raduno da ieri sera, le 23 calciatrici convocate dal Ct Milena Bertolini hanno iniziato la preparazione. Nel gruppo c’è stato un cambio in corsa: l’allenatore azzurro, infatti, ha sconvocato il centrocampista della Fiorentina Marta Carissimi, chiamando al suo posto Flaminia Simonetti della Res Roma. Tra le Azzurre prima chiamata in Nazionale per il centrocampista del Sassuolo Sara Tardini e per il difensore classe ’98 della Fiorentina Alice Tortelli; dopo aver preso parte al raduno di preparazione all’ultimo Europeo, torna a vestire la maglia azzurra anche il centrocampista della Fiorentina Greta Adami.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!