Rachele Barbieri ha conquistato la seconda ed ultima tappa, a Milano, della Coppa del mondo di Red Hook, la specialità delle bici a scatto fisso più nota a livello internazionale oltre alla pista.

I turni di qualificazione e le batterie di ripescaggio hanno coinvolto più di 400 atleti provenienti da oltre 40 nazioni di tutti continenti, mentre la finale ha avuto luogo nella serata di sabato sul circuito di 1270 m, da ripetere 20 volte, articolato nel quartiere Bovisa, sede di uno dei campus del Politecnico di Milano. Delle 80 atlete in gara la migliore è sta Rachele Barbieri, tesserata della Wiggle-High5 e delle Fiamme Oro, che ha preceduto un’altra italiana, Barbara Guarischi. Grande soddisfazione e divertimento per entrambe le ragazze, rimaste impressionate dalla grande risposta del pubblico e dall’elevato livello delle avversarie, che hanno reso ancor più divertente l’intero evento. Lo spunto veloce della Barbieri, tuttavia, ha avuto ancora una volta la meglio sulle altre partecipanti. Per la classe 1997 si tratta infatti della terza vittoria in tre partecipazioni, un percorso netto che a quanto pare intende proseguire nei prossimi anni.

 

View this post on Instagram

The final💥💥💥 #rachelebarbieri

A post shared by Rachele Barbieri🍀 (@rachelebarbieri) on

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!