La sconfitta contro il Brescia arrivata con un solo gol di scarto, non è andata giù alla Res Roma. Così capitan Vanessa Nagni ai microfoni del sito della Res Roma: “C’è amarezza per il risultato finale, che ci penalizza rispetto a quanto fatto vedere in campo, ma allo stesso modo siamo fiere ed orgogliose di aver tenuto testa alla capolista. Sabato ci attende la trasferta a Bari, un match importante quanto una finale. Speriamo di ripetere le prove offerte nelle ultime gare”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!