Archivio

Res Roma, mister Melillo: “Contro il Chieti pareggio con l’amaro in bocca”

res roma

Un pareggio quasi sul finire della gara, la Res Roma si rammarica per il risultato contro il Chieti soprattutto viste le tante occasioni da rete non sfruttate.

Queste a fine gara le parole di mister Fabio Melillo ai microfoni di romafemminile.it: “Purtroppo pareggiamo una partita che lascia l’amaro in bocca: tranne che nelle situazioni da palla da fermo, non avevamo subito azioni ne tiri in porta, anzi abbiamo avuto tante possibilità di realizzare il secondo gol. Chiaramente pesa tantissimo la decisione dell’arbitro di assegnare un rigore nel corso del recupero a mio modo di vedere inesistente, anzi su quell’azione abbiamo subito fallo noi. Meritavamo di più ma sappiamo che questo campionato è così, durissimo, e dobbiamo andare al più presto a recuperare questi due punti persi, con umiltà e voglia di fare, senza protagonismi, perché la strada è lunghissima e tortuosa, e bisogna giocare sempre in funzione della squadra. Oggi aldilà della ingiustizia arbitrale, in alcuni momenti ci siamo piaciuti un po troppo”.

Informazioni sull'autore

SPORT DONNA

SPORT DONNA

Commenta

Clicca qui per commentare