Si prende tutte le responsabilità per il giro a vuoto della sua Res Roma. Il tecnico della squadra giallorossa, Fabio Melillo, analizza ai microfoni del sito del club la sfida contro la Fiorentina persa a Firenze col risultato di 3 a 0.

“La Fiorentina – ha spiegato il tecnico – è una grande squadra ben costruita e ben messa in campo. Nella gara contro di noi lo ha ampiamente dimostrato; per noi un passaggio a vuoto che ci sta, ma che fa male, perché abbiamo sbagliato l’approccio e quando si inizia male ci sono i demeriti del mister. Sappiamo che dobbiamo lavorare ancora tanto e questa partita lo dimostra”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!