“Siamo stati ordinati ed abbiamo coperto bene il campo in fase difensiva, ma ci siamo proposti poco per tutto il primo tempo”. Parla così mister Fabio Melillo ai microfoni dell’ufficio stampa della Res Roma dopo la gara contro il Mozzanica persa sabato per 2 a 0.

“Questi sono campi difficili, sia per lo stato del terreno e poi per le capacità degli avversari, però credo si possa fare meglio, come ha dimostrato il secondo tempo dove abbiamo aggredito un po più alti. Sappiamo che la A è così, che ogni partita presenta difficoltà importanti, dobbiamo voltare pagina e pensare a sabato prossimo, quando ci giocheremo tre punti importantissimi”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!