Un risultato a sorpresa sabato nel terzo turno di Coppa Italia. La Res Roma infatti, è stata battuta ai rigori dalla Pink Bari, dicendo addio all’obiettivo di arrivare ai quarti di finale.

Da romafemminile.it, le parole di Fabio Melillo: “Le statistiche dicono che abbiamo tirato 18 volte in porta, contro le 2 della Pink Bari: pur non essendo stati brillanti avremmo meritato di passare il turno, ma non siamo stati concreti e cinici sotto porta. Poi dal dischetto può succedere di tutto e stavolta ci è andata male. Ora concentriamoci sulla gara del team Primavera e sul rush finale di campionato”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!