Incomincia a delinearsi la Juventus Femminile, il primo tassello è Rita Guarino icona del calcio femminile, da nove anni nei ranghi della FIGC e mister della Nazionale Under 17 Femminile, dimissionaria in questi giorni. Rita torinese classe 1971 ha cominciato a giocare nel 1985 nella Juventus Torino e sul campo da gioco ha conquistato cinque Scudetti, sei Coppe Italia, due Supercoppe Italiane, una Italy Women’s Cup compongono il suo ricchissimo palmarès, impreziosito da 99 presenze e 35 gol in azzurro.

Il ringraziamento di Tavecchio a Rita Guarino: “Voglio ringraziare Rita Guarino per quanto fatto in questi anni per il calcio italiano – dichiara il presidente federale Carlo Tavecchio – un percorso ricco di soddisfazioni che l’ha portata a diventare un modello di riferimento per tantissime ragazze. Le faccio un grande in bocca al lupo per questa nuova avventura e sono convinto che con la passione e la professionalità che ha dimostrato in Federazione riuscirà a togliersi ancora tante soddisfazioni”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!