Il presidente del Riviera di Romagna, Dario Fantini, carica l’ambiente in vista della sfida salvezza che la sua squadra si giocherà sabato a partire dalle 15 contro le baresi del Pink Bari.

Quella contro il Pink Sport Time è la prima di tre finali che ci attendono da qui al termine del campionato – commenta il presidente – una partita difficile contro una formazione che si è rilanciata in classifica grazie a due successi ottenuti nelle ultime tre uscite e che verrà a Cervia per ottenere altri punti importanti per la salvezza: da parte nostra abbiamo recuperato alcuni elementi assenti nell’ultimo impegno contro il Graphistudio Tavagnacco e mi aspetto che la gara verrà affrontata nel modo giusto dalla squadra, perché è una partita nella quale non credo vi siano particolari problemi a trovare le motivazioni, che il mister e le ragazze stanno preparando al meglio”.

“Un calendario – prosegue – che nelle ultime tre giornate propone tanti scontri diretti in chiave salvezza e dunque ancora tutto in ballo per le sei formazioni che si giocano i due soli posti per rimanere in serie A e quindi chi ci resterà dimostrerà certamente di avere qualcosa in più delle altre: dipende da noi, ma anche un po’ da quello che succederà sugli altri campi ed il nostro destino si incrocia ancora una volta con quello del San Zaccaria, che nelle ultime tre giornate affronterà due delle nostre avversarie dirette per la salvezza, ma sicuramente ci terranno anche loro a ben figurare ed a concludere la stagione nel migliore dei modi, come hanno dimostrato sabato scorso, vincendo in trasferta sul terreno del Mozzanica, una delle migliori formazioni della massima serie”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!