Dopo alcuni anni di assenza è rinato il calcio femminile nell’Esaro che, grazie alla fusione tra il Mottafollone e il Roggiano 1973, ha vinto il campionato di Serie C conquistando la promozione in B. La squadra di mister Andrea Bartucci ha raccolto i talenti della valle dell’Esaro per potenziare la squadra del Roggiano innervata dalle ragazze del Mottafollone. Il club ha conquistato la B grazie a 5 vittorie e una sola sconfitta, 31 gol fatti e 7 subiti.

Questa la rosa: Angela Leporace, Maria Bartucci (capitano), Tiziana Andreoli, Erica Tedesco, Elisabetta Sapgnuolo, Costantina Cucciniello, Loredana Mollo, Elisa Chiappetta, Rosina Mollo Marinella Mottino, Marilena Vaccaro, Teresa Iannuzzi, Emilia Fraticola, Assunta Aiello, Paola Rizzatello, Anastasia Aragona, Miriam Borrelli e Francesca Rago.