Il Colorno femminile di rugby a favore delle donne che lottano. La bella iniziativa del club emiliano vuole sensibilizzare tutti sul tema ma soprattutto dare un apporto concreto a chi deve combattere contro maledetti tumori.
Tra le protagoniste della campagna Veronica Madia, Capitano delle Furie Rosse e Sara Tounesi, Seconda Linea entrambe colonne del Colorno e della Nazionale che proprio ieri ha conquistato un successo storico sulla Francia. Hanno il volto della determinazione, del coraggio. Vivono anche nel quotidiano i valori del gioco del rugby: conoscono il rispetto e l’umiltà. Il loro sorriso accompagna tanti successi e vittorie e nasconde il sacrificio  che sanno affrontare per raggiungere gli obiettivi. Usano la testa per studiare strategie d’attacco e di difesa, il cuore per stare in campo con passione. E non si dimenticano mai di essere donne. E da oggi il loro volto sarà anche quello di essere testimonial de La Forza e Il Sorriso onlus, unendosi a Jasmin, Monica e Carla.
Veronica e Sara ci presentano tre donne e amiche: Jasmin, Monica e Carla. Cosa hanno in comune? La Forza e Il Sorriso. Cinque donne molto diverse tra loro per carattere, età, lavoro, stile di vita e background, ma accomunate da ciò che per noi è l’essenza dell’essere donna: la forza, il sorriso e la bellezza.

Loro già da tempo sono il volto ufficiale de La Forza e Il Sorriso, che hanno scelto di rappresentare dopo aver provato sulla loro pelle gli effetti di quella piccola magia che si compie nelle due ore dei laboratori di bellezza che l’associazione offre a donne in cura oncologica su tutto il territorio nazionale.
La palla ovale, che Veronica, Sara e le atlete delle Furie Rosse inseguono e rilanciano, è la perfetta metafora della vita: rimbalza in maniera inaspettata e richiede di essere sempre pronti a far fronte a ogni evenienza. E cos’è una diagnosi di cancro, se non un rimbalzo inatteso della vita, da affrontare con grinta e spirito combattivo?
La Forza e Il Sorriso è un piccolo grande team che si impegna ogni giorno per far ritrovare alle donne che affrontano il cancro la forza dentro di sé e il sorriso davanti allo specchio. L’Associazione organizza laboratori di bellezza per donne in trattamento oncologico, presso ospedali e associazioni di volontariato di tutto il territorio italiano.
Tutto questo è possibile grazie al supporto di 29 aziende del mondo beauty e di circa 500 volontari.
Questo è l’unico progetto collettivo di responsabilità sociale del settore cosmetico nazionale patrocinato da Cosmetica Italia, associazione nazionale imprese cosmetiche.