Vari

Rugby femminile / Sei Nazioni: domani l’Italia a testa alta contro la fortissima Inghilterra

Nazionale femminile rugby
Fonte: FIR

Cresce l’attesa per la gara di domani tra l’Italia e l’Inghilterra di rugby quarto turno del Torneo Femminile delle Sei Nazioni. Ad Exeter (calcio d’inizio 12.05 locali, le 13.05 in italia) Beatrice Rigoni lascerà il posto fra i trequarti a Jessica Busato per subentrare all’apertura mentre fra le atlete a disposizione di Di Giandomenico rientra Maria Magatti.


L’Italia arriva ad Exeter sulla scorta di un percorso iniziato in novembre che ha segnato una costante crescita non solo in termini di risultati ma anche nella qualità del gioco, portando le Azzurre al secondo posto in classifica nel Torneo dopo i primi tre turni, a tre lunghezze di distanza proprio dalle inglesi, leader della classifica a punteggio pieno. Domani, però, affronterà la seconda potenza al mondo: l’Inghilterra che occupa il secondo posto nel ranking mondiale dopo la Nuova Zelanda; l’Italia è settima. Giocherà al Sandy Park di fronte ad un pubblico da record: la RFU ha annunciato che per la sfida di sabato sono stati già venduti 9.400 biglietti ed è la prima volta che accade fra le mura di casa al di fuori di una partita di Coppa del Mondo. L’impianto, sede dei Chief, capolisti di Premiership inglese, ospita fino a 12.800 spettatori.
È entusiasmante leggere la classifica ad oggi” – esordisce Di Giandomenico – “Ci motiva fortemente a continuare sulla strada intrapresa. Allo stesso tempo, però, siamo consapevoli che ci attende una sfida estremamente impegnativa. Finora abbiamo lavorato focalizzandoci sulla nostra prestazione e siamo soddisfatti. L’analisi della partita di Lecce (Italia-Galles, 3-3, ndr) ci ha fornito uno spunto importante per affrontare l’Irlanda in maniera più efficace. Continuiamo in questa direzione. Sognando, come ho letto spesso in questi giorni, anche se il nostro non è un sogno ma un lavoro che portiamo avanti allenamento dopo allenamento, partita dopo partita, che ha come obiettivo quello di continuare ad elevare la qualità della nostra prestazione”.

CLICCA QUI PER L’INTEVISTA INTEGRALE AD ANDREA DI GIANDOMENICO

Inghilterra-Italia Femminile sarà trasmessa in diretta streaming su Eurosport Player ed in differita alle 20.15su Eurosport 2 con il commento di Andrea Gardina.

Così l’Italia nel Torneo
Scozia – Itala, 7-28
Glasgow, Scotstoun Stadium, 1 febbraio 2019

Italia – Galles, 3-3
Lecce, Stadio Via del Mare, 9 febbraio 2019

Italia – Irlanda, 29-27
Parma, Stadio S. Lanfranchi, 23 febbraio 2019

Inghilterra – Italia
Exeter, Sandy Park, 9 marzo 2019, 12.05 locali

Italia – Francia
Padova, Stadio Plebiscito, 17 marzo 2019, 14.30

La classifica del Torneo: Inghilterra 15; Italia 12; Francia 11;  Irlanda 7; Galles 2; Scozia 0