Massimo Magrini, preparatore atletico del San Zaccaria ha rilasciato un’intervista al canale Youtube della squadra.

“Le prime due settimane sono state condizionate dai due impegni di Coppa e abbiamo puntato ad organizzare la squadra per affrontare partite nella maniera migliore possibile. Ora siamo in una settimana tipo con 2 amichevoli settimanali che si svolgeranno il mercoledì e il sabato, due sedute dove si fanno lavori di forza e tecnico tattici e lavori di tipo aerobico. Il lavoro procede come mi aspettavo, l’obiettivo è alzare livello qualità allenamento. Vengo dal calcio maschile, secondo me il calcio femminile deve prendere come esempio il calcio maschile italiano perché per molti anni è stato un punto di riferimento. Nessun intoppo se non qualche acciacco post partita, le ragazze sono stanche ma hanno entusiasmo e si impegnano”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!