Attimi di paura per Francesca Marsaglia nel corso della Coppa del Mondo di sci femminile. L’atleta azzurra ha inforcato alla penultima porta e sfondato il telo della porta scivolando contro i gonfiabili. Francesca per fortuna si è rialzata ma visibilmente zoppicante.
Alla fine sa l’è cavata solo con una botta alla tibia sinistra e un dolore all’anca. Fuori anche Laura Pirovano, per un errore di traettoria.
Era invece uscita Sofia Goggia, tradita da un avallamento del traciatto che l’ha buttata fuori dalla linea ideale.
La vittoria finale è andata a Lara Gut-Behrami, che conquista il successo numero 27 in carriera. Seconda l’italiana Marta Bassino, davvero strepitosa.

Ordine d’arrivo SG femminile St. Anton:
1. Lara Gut-Behrami SUI 1’17″82
2. Marta Bassino ITA +0″16
3. Corinne Suter SUI +0″20
4. Tamara Tippler AUT +0″45
5. Federica Brignone ITA +0″72
6. Ester ledecka CZE +1″33
7. Michelle Gisin SUI +1″48
8. Wendy Holdener SUI +1″67
8. Stephanie Venier AUT +1″67
10. Ragnhild Mowincek NOR +1″68
11. Elena Curtoni ITA +1″85

Sofia Goggia ITA DNF
Francesca Marsaglia ITA DSQ
Laura Pirovano ITA DNF