Sci / Snowboard

Sci / Federica Sosio: “Tibia, perone, crociato e menisco: se fosse poker avrei vinto…”

La sciatrice della nazionale italiana Federica Sosio, dopo la brutta caduta di domenica scorsa, è già stata operata una prima volta ma presto dovrà tornare sotto i ferri. La ragazza vittima di un tracciato davvero disegnato male (quante polemiche!) , ha già ritrovato sorriso e sul suo profilo Instagram scrive così.
Tibia, perone, crociato e menisco! E tutto nella stessa gamba…. Se fosse stata una partita di poker avrei sicuramente vinto. 🃏  Purtroppo l’esito non è stato dei migliori.
Tibia e perone sono già stati operati domenica pomeriggio. Ora un passo alla volta sistemerò anche tutto il resto. Ci vorrà sicuramente molto tempo e mi prenderò tutto quello necessario per guarire nel migliore dei modi!
Grazie a tutti i medici e agli infermieri della Klinikum di Garmisch. Grazie per tutti i messaggi, siete stati veramente tantissimi non me l’aspettavo”.

 

 

 

 

Informazioni sull'autore

Matteo Angeli

Matteo Angeli

Direttore responsabile

Il fatto di aver avuto un papà bravo giornalista ha indubbiamente segnato la mia vita. Ma di sicuro lui non ha influito minimamente quel giorno che, appena diciottennne, rimasi folgorato da un tremendo fatto di cronaca. Chiesi ad un cronista di portami con se e fu in quel momento, mentre osservavo la scena, che sentii nascere qualcosa dentro: da grande anch'io avrei fatto il giornalista. Neppure il tempo di pensare che mi trovai in prova a Radio Babboleo, l'emittente più importante della mia terra, la Liguria. Quindi l'assunzione, poi le prime esperienze in tv, sui giornali locali, fino ad approdare al "mitico" Corriere Mercantile. Cronaca nera, politica, spettacoli e poi sport, tanto sport. Poi tante altre esperienze, di ogni tipo, in ogni campo. Oggi dopo quasi trent'anni il giornalismo è cambiato, e non poco. Io, a parte qualche ruga e qualche capello bianco, sono invece rimasto lo stesso. Pronto all'ennesima sfida.

Commenta

Clicca qui per commentare