Ancora pochi giorni poi le sciatrici azzurre saranno di scena a Killington, negli USA. Federica Brignone, insieme alle compagne Elena Cartoni e Francesca Marsaglia, ha raggiunto il gruppo italiano proprio a Killington e l’azzurra è pronta ad affrontare questa nuova sfida. Una due giorni in cui le sciatrici del Bel Paese saranno impegnate prima nel Gigante, sabato 24 novembre, poi nello Slalom, il giorno successivo.
In allenamento ho segnato forse i miei tempi migliori in velocità, discese a 1’30 e SuperG in 1’15, risultati ottimi. Qui a Copper Mountain la neve è un po’ diversa da quella di Killington, dove ci sarà la gara. Fortuna che le condizioni che troveremo nel weekend sono quelle che preferisco. Neanche da fare il paragone con lo scorso anno quando arrivammo senza neanche un giorno passato sugli sci. L’ambiente però era bellissimo, tanto calore del pubblico speriamo quello si ripeta” le sensazioni della Br ignone.
Le tre azzurre, arrivate a Killington, hanno ritrovato la compagine azzurra formata a Chiara Costazza, Irene Curtoni, Marta Bassino, Martina Peterlini, Roberta Midali e Karoline Pichler. E a Copper Mountain è dove purtroppo si è infortunata Elena Fanchini, proprio mentre ritrovata la condizione per il rientro in gruppo. 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!